Wine Niche – Florence Cultural Heritage – Special Selection Series ***** Vino nicchia – Patrimonio culturale di Firenze – Serie Selezione Speciale, Anna Linda Knoll - T.O.E. Art Market
T.O.E. Art Market supports artists and galleries all over the world. Discover the artworks

Wine Niche – Florence Cultural Heritage – Special Selection Series ***** Vino nicchia – Patrimonio culturale di Firenze – Serie Selezione Speciale, Anna Linda Knoll - T.O.E. Art Market

T.O.E. Art Market, the new online marketplace to buy and sell art, find the original paintings, fine art photographs, and drawings such as a museum of modern art and contemporary art. T.O.E. Art Market will allow you to enter directly into the modern art and contemporary art market through a vast worldwide network of Artists, Buyers, Art Lovers, Art Advisors, Art Dealers, and Galleries. T.O.E Art Market is the best place to see artworks and art for sale online.

Original Art for sale | Photography

Anna Linda Knoll
Hungary

Represented by: Anna Linda Knoll Photography Private Collection
Views: 125

Contact the gallery




Shipped from Budapest, Hungary
Shipping costs:



Packaged in cardboard box

Make an offer

Wine Niche – Florence Cultural Heritage – Special Selection Series ***** Vino nicchia – Patrimonio culturale di Firenze – Serie Selezione Speciale
Digital Photography 2015/2022 ***** Fotografia digitale 2015/2022
cm 30x21x1
Price 200 €
Share

About the artwork
SALES RECOMMENDATION: The Italian name for the wine niche is "buchetta del vino" or "vundita di vino" in the old Italian language. The historic center of Florence is full of small architectural wonders, one of which is the theme of the wine niche here, which can now only be found in three or four streets. The photographer here photographed the "Buchetta di Palazzo Antinori," which is the wine niche of the palace of the Antinori family. This magnificent Renaissance palace is one of the most beautiful buildings in Florence. It was built in the 15th century and gained its final form in the first decade of the 16th century after being bought by the Antinori family. The Antinori family has lived in the palace ever since and farmed large plots of land throughout Tuscany. The Antinori family has considerable expertise in winemaking, famous wine distributors even today. The wine niche on the street wall dates back to the Renaissance. The economic situation at the time encouraged Italian noble families to sell a pitcher or a glass of wine directly to the people in the street through such tiny wine niches. These tiny wine niches have also been used for food donations. Some of the wine niches available in Florence are still active today. Moreover, there are rumors that trade in these wine niches has rebounded during the COVID-19 pandemic years. This photograph is warmly recommended to all dear wine lovers and to restaurants around the world that offer the best of Tuscan cuisine. This photo theme is a rarity in the photo market. It is almost impossible to find detailed and illustrative digital documents about the wine niche available in Florence as architectural curiosities. PHOTO QUALITY: Photos are printed digitally on high-quality photo paper. The photo printing is done by photographer's company partner in Budapest, with which she has been cooperating for more than 10 years. This photo paper, chosen by the photographer, for conservation for over 50 years, provides perfect quality. The quality is confirmed by the photographer with the most modern framing process. FRAME: The framing of the photos is done by the photographer's Budapest downtown partner company, with which she cooperates in the long run. The pictures are framed in 30 x 40 cm frames. The frame includes high quality museum glass, which is considered to be the safest and most beautiful of today’s modern procedures. The photos will show the photographer's signature, year, title and copy number. In this series, each image in this size is made in 500 copies. This system of technical procedures can be used to increase the value of images as an art investment opportunity. ***** RACCOMANDAZIONE DI VENDITA: Il nome italiano per il vino nicchia è "buchetta del vino" o "vundita di vino" nell'antica lingua italiana. Il centro storico di Firenze è ricco di piccole meraviglie architettoniche, una delle quali è il tema della nicchia del vino qui, che ora si trova solo in tre o quattro strade. La fotografa qui ha fotografato la "Buchetta di Palazzo Antinori", che è la buchetta del vino del palazzo della famiglia Antinori. Questo magnifico palazzo rinascimentale è uno degli edifici più belli di Firenze. Fu edificato nel XV secolo e assunse la sua forma definitiva nel primo decennio del XVI secolo dopo essere stato acquistato dalla famiglia Antinori. Da allora la famiglia Antinori ha abitato nel palazzo e ha coltivato ampi appezzamenti di terreno in tutta la Toscana. La famiglia Antinori ha una notevole esperienza nella vinificazione, distributori di vino famosi ancora oggi. La nicchia del vino sul muro della strada risale al Rinascimento. La situazione economica dell'epoca incoraggiava le famiglie nobili italiane a vendere una brocca o un bicchiere di vino direttamente alla gente della strada attraverso tali minuscole buchette del vino. Queste minuscole buchette del vino sono state utilizzate anche per le donazioni di cibo. Alcune delle buchette del vino disponibili a Firenze sono ancora attive oggi. Inoltre, ci sono voci secondo cui il commercio in queste buchette del vino è rimbalzato durante gli anni della pandemia di COVID-19. Questa fotografia è caldamente consigliata a tutti i cari winelover e ai ristoranti di tutto il mondo che offrono il meglio della cucina toscana. Questo tema fotografico è una rarità nel mercato fotografico. È quasi impossibile trovare documenti digitali dettagliati e illustrativi sulla buchetta del vino disponibili a Firenze come curiosità architettoniche. QUALITÀ DELLA FOTO: Le foto vengono stampate digitalmente su carta fotografica di alta qualità. La stampa delle foto viene eseguita dalla società partner della fotografa a Budapest, con la quale collabora da oltre 10 anni. Questa carta fotografica, scelta dalla fotografa, per la conservazione da oltre 50 anni, offre una qualità perfetta. La qualità è confermata dalla fotografa con il più moderno processo di inquadratura. PORTAFOTO: L'inquadratura delle foto è curata dalla società partner della fotografa nel centro di Budapest, con la quale collabora a lungo termine. Le immagini sono incorniciate in cornici di 30 x 40 cm. La cornice include vetro da museo di alta qualità, considerato il più sicuro e il più bello delle moderne procedure odierne. Le foto riporteranno la firma del fotografo, l'anno, il titolo e il numero della copia. In questa serie, ogni immagine di questa dimensione è realizzata in 500 copie. Questo sistema di procedure tecniche può essere utilizzato per aumentare il valore delle immagini come opportunità di investimento nell'arte.

About the artist
Anna Linda Knoll was born in Kaposvár, Somogy county, Hungary, Europe. Her father comes from an ancient Swabian family, and her mother is of Hungarian-Yugoslav (Croatian) descent. The artist has been living and working in Budapest, the capital of Hungary, since 2000. Since 2010, her main activity and daily routine has been working on her photography private collection. Contributor to iStock by Getty Images since 2020. She studied at the four largest and most renowned universities in Hungary: Hungarian linguistics, Hungarian literature and world literature, communication and economics (management theory, marketing and business law), and completed a photography course at the Moholy-Nagy University of Arts. Her favorite topics from her studies appear in her private collection in visual form. She has been working as an editor since the mid-2000s, and has been working as an independent since 2010, retraining herself to online editing and creating websites and databases as editor-in-chief. Her first solo photography exhibition will be held in May 2022 at the Lucca Art Fair Digital Art Week in Tuscany, Italy, Europe. In the spring of 2022, her current photography competitions are at the Royal Academy of Arts Summer Exhibition in London and the Beyond Future Art Prize in Hong Kong. ***** Anna Linda Knoll è nata a Kaposvár, contea di Somogy, Ungheria, Europa. Suo padre proviene da un'antica famiglia sveva e sua madre è di origine ungherese-jugoslava (croata). L'artista vive e lavora a Budapest, capitale dell'Ungheria, dal 2000. Dal 2010 la sua attività principale e routine quotidiana è stata quella di lavorare alla sua collezione privata di fotografie. Collaboratore di iStock di Getty Images dal 2020. Ha studiato nelle quattro università più grandi e rinomate dell'Ungheria: linguistica ungherese, letteratura ungherese e letteratura mondiale, comunicazione ed economia (teoria del management, marketing e diritto commerciale) e ha completato un corso di fotografia presso l'Università delle arti Moholy-Nagy. I suoi argomenti preferiti dei suoi studi compaiono nella sua collezione privata in forma visiva. Lavora come redattrice dalla metà degli anni 2000 e lavora come indipendente dal 2010, riqualificandosi all'editing online e alla creazione di siti Web e database come redattrice capo. La sua prima mostra fotografica sola si terrà a maggio 2022 alla Lucca Art Fair Digital Art Week in Toscana, Italia, Europa. Nella primavera del 2022, i suoi concorsi fotografici attuali sono alla Royal Academy of Arts Summer Exhibition di Londra e al Beyond Future Art Prize di Hong Kong.
More gallery’s works