T.O.E. Art Market supports artists and galleries all over the world. Discover the artworks

Renaissance covers, Ritratto di Lionello d'Este e di Ginevra d'Este, Pisanello 1441 e 1445, Elvira Biatta - T.O.E. Art Market

T.O.E. Art Market, the new online marketplace to buy and sell art, find the original paintings, fine art photographs, and drawings such as a museum of modern art and contemporary art. T.O.E. Art Market will allow you to enter directly into the modern art and contemporary art market through a vast worldwide network of Artists, Buyers, Art Lovers, Art Advisors, Art Dealers, and Galleries. T.O.E Art Market is the best place to see artworks and art for sale online.

Original Art for sale | Drawing

Elvira Biatta
Italy

Views: 15

400 Add to cart



Shipped from Parma, Italy
Shipping costs: 30 € local, 60 € international



Packaged in cardboard box

Make an offer

Renaissance covers, Ritratto di Lionello d'Este e di Ginevra d'Este, Pisanello 1441 e 1445
Foglia d'oro, biro, collage e acquerello su cartoncino black black fabriano 680gr, 2020
cm 50x70
Price 400 €
Share

La serie "Renaissance covers" è costituita da venti rivisitazioni realizzate su supporto cartaceo tra febbraio e novembre 2020. Questo lavoro intende scavare a ritroso nelle radici dell'arte italiana, nel suo momento più florido ed alto in termini artistici ed umanistici. La mia intenzione è quella di portare alla luce aspetti nascosti ed inediti di quel periodo. Senza presunzione intendo riportare nel nostro tempo una visione personale e "giocosa" di tali opere, approccio, quello del gioco, che ho utilizzato esplicitamente attraverso la tecnica con cui ho eseguito i lavori: il collage, a ricordare il ritaglio istintivo del bambino. I pastelli, la biro, la carta, materiali quotidiani e di semplice utilizzo e poi di contrasto, qualcosa di estremamente prezioso, la foglia d'oro con il suo luccichio irresistibile. Voglio presentare al pubblico queste opere trasfigurate dal mio sentire più profondo, un voler riconnettersi alle proprie radici per poterle assimilare ed infine digerire, un andare a ritroso per poter poi andare avanti creando qualcosa d'insolito e nuovo. L'effetto finale è quello di qualcosa di molto contemporaneo, sembrano lavori quasi digitalizzati; le tecniche così povere riescono a camuffarsi nel patinato mondo contemporaneo; una sorta di terapia per me, ma anche un po' per tutti, una riflessione sul passato che ci ha determinato nell'oggi. Le opere che ho riletto hanno avuto su di me un certo peso culturale e spirituale, opere che mi hanno indubbiamente formato e che continuano, tenacemente, a formarmi.